secondo anno

Psicobiogenealogia

Relatore dott. Francesco Gramazio

 

1° MODULO

– Autenticità e radici: la psico bio genealogia come strumento per la ri-evoluzione

– Io e il mio Albero: ubicarsi nel proprio sistema

– Il Sistema familiare e il suo codice (sposare il paradigma)

– Biografia e ripetizioni

– Il ruolo centrale delle Emozioni

2° MODULO

– L’albero familiare e i suoi traumi

– Teoria archetipica: maschile e femminile

– L’albero e la sincronicità delle relazioni

– Le Triadi famigliari

– I nodi nell’Albero

3° MODULO

– L’Istanza di libertà

– Scoprirsi eroi del proprio Albero

– La Vita come linfa dell’Albero Genealogico

– Costruzione del proprio Albero genealogico

4° MODULO

Giochiamo con gli alberi: analisi e restituzione di alcuni alberi dei corsisti.

Dalla Personalità alla Biologia

Relatore dott.sa Maria Cristina Rebecchi

 

1° MODULO – COME SI COSTRUISCE LA PERSONALITA’: PARTE 1

– Le mancanze

– Le trappole: quali sono, cosa provocano, l’antidoto, gli auto sabotaggi

– Le richieste affettive

– L’adattamento: i modelli e le credenze

2° MODULO – COME SI COSTRUISCE LA PERSONALITA’: PARTE 2

– La sofferenza di base

– Gli stadi di sviluppo del bambino

– Le mancate acquisizioni

– Le strategie

– I bisogni non corrisposti dei genitori

– Reali bisogni della persona e i bisogni del personaggio

3° MODULO – DALLA PERSONALITA’ ALLA BIOLOGIA: RICORDATI DI TE! PARTE 1

– Formulazione della mappa dei talenti

– Sintesi del significato dei numeri

– Corrispondenze tra personalità e strutture

4° MODULO – DALLA PERSONALITA’ ALLA BIOLOGIA: RICORDATI DI TE! PRT 2

Lavoro personale volto al riconoscimento e all’integrazione dei propri talenti.

Dalla Personalità alla Biologia

Relatore dott. J.C. Badard

 

1° MODULO

Le sequenze emozionali non concluse memorizzate

Eredità dei conflitti genitoriali

Prolungamento dell’albero genealogico applicato in due direzioni

Il conflitto che si ripete nella nostra vita

La buona soluzione biologica a questo conflitto = modus vivendi = unica soluzione possibile in ogni campo della vita;

Interpretazione strettamente biologica.

2° MODULO

Mappa dei Talenti

Formulazione della mappa dei talenti;

Sintesi del significato dei numeri;

Corrispondenze tra personalità e strutture.

3/4° MODULO: RELAZIONE E SESSUALITÀ

Relazione:

– Le trappole dell’educazione

– I modelli contrari alle memorie

– Il comportamento del cervello

– Gli affetti

– Le condizioni di una relazione che funziona

Sessualità:

– Funzionamento dei centri intellettuale, emozionale, sessuale, corporale

– Amarsi è una condizione per amare;

– Maschile e femminile: dov’è il problema?

– Le condizioni di una sessualità sbocciata, fuori dagli schemi e dalla cultura.